“Un’elegante albergo dal fascino mediterraneo, nel cuore di Sant’Angelo d’Ischia e a picco sul mare…”

Prenota Online

Miglior Prezzo Garantito!

check in

Notte

Camere

Adulti

Bambini

L'Isola d'Ischia

Un mondo in miniatura dove la varietà dei luoghi naturali è davvero ampia

Ischia è la maggiore delle isole del Golfo di Napoli. La grande superficie del suo territorio e la sua origine vulcanica fanno sì che sia un mondo in miniatura dove la varietà dei luoghi naturali è davvero ampia.
Si passa dalle spiagge, ai campi, dalle pinete ai boschi di castagno, dalle conche marine alla montagna.

Non soltanto la natura mostra vari volti, ma anche l'opera dell'uomo non è certo da poco!
L'isola conta infatti ben sei municipalità. Ognuno dei sei comuni ha una sua fisionomia ben precisa; spesso sono vari i nuclei all'interno di uno stesso territorio comunale, come nel caso di Forio che racchiude più paesi: Panza e Sant'Angelo; Ischia con Ischia porto, Ischia ponte, Campagnano, Cartaromana.
Tutti questi luoghi sono dotati di centri storici densi di bellezze architettoniche: piazze, chiese, palazzi antichi, stabilimenti termali.

La ricchezza dell'isola è dovuta alla sua storia illustre, che comincia con la colonizzazione dei greci euboici; i greci portarono ad Ischia la cultura della vite e l'arte di plasmare oggetti di terracotta, attività che sono ancora molto fiorenti.
Sull'isola si sono poi alternate varie dominazioni nel trascorrere dei secoli: angioini, aragonesi, borboni, grandi case regnanti che hanno lasciato un segno della loro magnificenza nel tessuto artistico ed architettonico.
Il Castello Aragonese di Ischia ponte racchiude tra le sue mura un po' tutte queste epoche passate, ma per farsi un'idea completa di Ischia non va dimenticato il Museo Archeologico di Pithecusa, nella bella Villa Arbusto di Lacco Ameno, dov'è custodita la celebre coppa di Nestore oltre ad una quantità incredibile di reperti dell'antica grecia, del periodo romano ed anche della preistoria di Ischia.

go to top
orkestra